Quando si inizia a vedere la pancia in gravidanza?

Condividi il post

Molte donne che aspettano un bambino sono impazienti di capire quando arriverà il momento in cui si inizia a vedere la pancia.

In realtà è una situazione che cambia da donna a donna.

Spesso, soprattutto se si attende il primo figlio e la futura mamma è magra, passerà un po’ di tempo prima che si inizi a vedere la pancia.

Un giorno, però, si inizia a vedere la pancia

In particolare nel primo trimestre, quello più delicato, tutte le donne cominciano ad avvertire dei segnali di cambiamento all’interno anche se dall’esterno non sempre l’arrivo di un bambino è ancora visibile.

Possiamo dire con certezza che nei primi mesi la mamma ancora non sa di aspettare un bambino, se ne accorge più o meno al secondo mese ma è solo verso la fine del terzo che la pancia comincia a intravedersi. Infatti c’è la possibilità che alcune donne aumentino di 1/2 chilogrammi. 

Si arriva velocemente al secondo trimestre che molte mamme reputano il migliore, quello in cui sono già passate le nausee, il parto è ancora lontano, si sta bene e ci si può godere appieno il proprio status.

I primi mesi il contatto con la pancia è importantissimo

Cosa avviene durante il secondo trimestre?

Il secondo trimestre è sicuramente quello nel quale la pancia si comincia a vedere sempre di più anche perché il bambino ha una forma sempre più definita. C’è da dire che dal punto di vista ormonale ci sono altri cambiamenti che inducono le donne ad avere più appetito. Adesso insomma, la pancia c’è!

Proprio per questo motivo alcune donne cominciano a soffrire di mal di schiena e di conseguenza a scegliere dei corsi di ginnastica dolce per alleviarlo e nello stesso tempo per perdersi un p0’ di tempo per se stesse.

Il terzo trimestre è il periodo nel quale si comincia a pensare al parto e a realizzare che veramente arriverà un bambino nella nostra vita!

Mille sono le domande che si pongono le future mamme.

Ad ognuna la sua “pancia”

I dubbi delle mamme

Come come cambieranno le mie giornate? Avrò altre priorità? Come sarà la mia vita dopo? Ne sarà valsa la pena? Chi mi aiuterà?

Tra mille preoccupazioni quello che possiamo dirti per rassicurarti è che almeno per la tata puoi stare tranquilla!

Con Family+Happy infatti avrai a disposizione Tate Certificate:

tutte persone che hanno scelto questa professione e che lo hanno voluto fare i maniera professionale.

Le nostre Tate seguono un percorso in 3 step:

  • test psico-attitudinale;
  • corso sulla disostruzione pediatrica;
  • corso sull’intelligenza emotiva.

E da qualche mese hanno anche una formazione di tipo montessoriano per i giochi e le attività da svolgere insieme ai bimbi.

Insomma potrai lasciare il tuo bambino in mani sicure ed esperte.

Se vuoi saperne di più, richiedi subito un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

No data was found

Hai bisogno di una tata entro 90 minuti?

Compila il form qui sotto, la nostra assistenza ti supporterà nella tua ricerca.

*il servizio è attivo dalle 9:00 alle 20:00