Lo studio della lingua inglese è importante per i bambini?

Condividi il post

Lingua inglese per bambini: negli ultimi anni sempre più genitori pretendono e una maggiore conoscenza e lo studio della lingua inglese dai propri figli. 

Perché lo fanno?

Un po’ perché sono spinti dalle istituzioni che danno sempre più importanza allo studio di questa lingua, un po’ perché molti di loro ritengono che da grandi potranno avere maggiori opportunità lavorative.

Lo studio della lingua inglese per bambini è spesso proposto in forma ludica

Ma la lingua inglese è davvero ancora così ricercata?

Nel contesto scolastico negli ultimi anni sono state incrementate le ore dedicate allo studio della lingua inglese. Sin dalla scuola dell’infanzia vengono introdotte attività ludiche per favorirne l’apprendimento. 

Perché proprio l’inglese?

Perché l’inglese è la lingua internazionale più parlata nel mondo. Negli studi, negli affari, nel commercio, nelle comunicazioni e chi più ne ha più ne metta.

L’inglese rimane, nonostante tutto, una lingua ponte perché è più facile da imparare rispetto ad altre lingue molto diffuse, come ad esempio il cinese. 

Inglese per bambini:

Che opportunità offre la conoscenza di una seconda lingua come  l’inglese?

Quando si parla dello studio della lingua inglese già si immagina il proprio figlio con l’opportunità di un buon lavoro che possa viaggiare in giro per il mondo, vincere concorsi, superare colloqui, crearsi occasioni internazionali

di studio e lavoro.

È giusto esporre i bambini allo studio della lingua inglese sin da piccoli?

A che età è giusto cominciare a studiare inglese?

Fino a qualche anno fa si diceva che era meglio aspettare a insegnare una seconda lingua al bambino fino a quando non avesse saputo leggere e scrivere, dunque verso i 6/7 anni.

Secondo uno studio condotto dal prof. Hernandez sul cervello bilingue, invece, è meglio cominciare sin da subito. Visto che la lingua madre si comincia ad apprendere non solo fin dalla nascita ma addirittura nell’utero materno, è meglio essere “immersi” nella lingua il prima possibile.

I bambini più piccoli, secondo la teoria del prof. Hernandez apprendono in maniera più sensoriale, più intuitiva, ma non saprebbero spiegare alcune cose come farebbe invece una persona adulta che studia le stesse cose. Imparare da grandi è sempre possibile, però, sempre per lo stesso meccanismo, è più faticoso.

Ecco perché da una parte a scuola si aumentano le ore dedicate alo studio di questa lingua sin dalla scuola dell’infanzia.

Dall’altro molti genitori che hanno grandi ambizioni per i propri figli, ricercano professionisti preparati ai quali affidare l’educazione dei propri bambini.

Le Tate Family+Happy, sono Certificate secondo il protocollo in 3 step…

…ma non solo…

…molte hanno anche una buona conoscenza delle lingue, in particolare dell’inglese e sono in grado di far studiare in maniera adeguata i tuoi bambini.

Se vuoi saperne di più richiedi subito un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

No data was found

Hai bisogno di una tata entro 90 minuti?

Compila il form qui sotto, la nostra assistenza ti supporterà nella tua ricerca.

*il servizio è attivo dalle 9:00 alle 20:00