Bambini e uso del cellulare

Condividi il post

Con la DAD e la pandemia l’uso del cellulare, smartphone e tablet, anche in età infantile, ha avuto una grossa impennata. Ma è davvero sano e opportuno?

A che età sarebbe meglio iniziare ad utilizzare il cellulare

È giusto usare il cellulare sin da bambini?

L’autrice del libro “Smartphone”, dieci ragioni per non regalalo alla prima comunione, lo sconsiglia. Soprattutto perché lo smartphone non è solo uno strumento ma anche un mondo col quale il bambino si trova ad utilizzare dei dispositivi, spesso inadatti alla sua età.

Probabilmente accederà lo stesso a questi contenuti appena ne avrà la possibilità, però un genitore o comunque un educatore può porre dei limiti e delle regole sull’utilizzo, come ad esempio la gradualità. I genitori devono sempre dare le ragioni sul perché sì e perché no, e per quanto tempo si può o meno utilizzare il telefono.

Secondo gli psicologi a 9/10 anni il bambino non ha ancora la capacità critica su cosa sia opportuno vedere o meno anzi potrebbe essere spinto a cercare di vedere o ricercare contenuti che per lui/lei sono troppo invasivi o per i quali non è ancora pronto.

Bambini e uso del cellulare. A che età è giusto cominciare?

Cosa fare dunque?

La cosa migliore è senz’altro provare a creare una situazione in cui c’è uno scambio sui contenuti, come ad esempio stabilire dei momenti nei quali si può guardare un film insieme o ascoltare della musica. 

Quali sono i contenuti più consumati dai più piccoli?

I contenuti che i bambini e i ragazzini consumano sul cellulare vanno da video su utube,  a spotify, Instagram ma molto spesso vanno su Tik Tok e soprattutto tante applicazioni con i giochi. Alcuni utilizzano anche i gruppi di Whatsapp, 

E i genitori sono immuni dalla dipendenza da cellulare?

Spesso sono anche i genitori che non riescono a dare il giusto esempio sull’utilizzo corretto del cellulare perché ne sono dipendenti loro stessi.

Alcuni bambini dichiarano di sentirsi più tranquilli quando escono col cellulare perché pensano di stare con qualcun altro anche se sono da soli, altri che guardare video divertenti li aiuta a dormire meglio.

Tuttavia il problema della dipendenza da like e da cellulare esiste.

Molti ragazzini e bambini parlano di video o foto che pubblicano, cercano like, cuoricini, visualizzazioni, followers.

L’uso del cellulare è giusto per i bambini più maturi?

Gli esperti dicono che bisogna anche considerare la maturità del bambino.

Meglio porsi qualche domanda.

  1. Mio figlio/a è preparato ad affrontare tutto quello a cui può essere esposto una volta entrato nella rete? (scherzi, battute, ma anche pornografia, violenza, intimidazioni, e così via);
  2. Mio figlio/a è in grado di gestire in autonomia il proprio devi anche quando è ora di andare a dormire, di fare i compiti o rischi di essere completamente risucchiato dalla rete?
  3. È responsabile di un apparecchio che costa centinaia di euro o tende a dimenticare gli oggetti in giro senza la minima consapevolezza né del valore né delle conseguenze?

Le problematiche che si aprono sono parecchie.

Del resto ci sono anche molti bambini e ragazzi che lo usano semplicemente per stare con gli amici, per condividere foto, video e altri bei momenti oppure per fare ricerche su Google.

Insomma è sempre il genitore che deve valutare responsabilmente.

Allo stesso modo anche gli altri educatori con i quali vengono a contatto i nostri bambini devono avere lo stesso tipo di sensibilità.

Proprio per questo le nostre Tate Certificate hanno seguito dei corsi di formazione sul gioco e su attività che prevedano l’uso anche di altri strumenti diversi dai supporti elettronici.

Ma non solo, attraverso il corso sull’intelligenza emotiva, riescono a capire come poter interagire bene con i bambini.

Nella città di Torino, da settembre, oltre 600 famiglie hanno già scelto le Tate Certificate di Family+Happy.

Se vuoi saperne di più, richiedi subito un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

No data was found

Hai bisogno di una tata entro 90 minuti?

Compila il form qui sotto, la nostra assistenza ti supporterà nella tua ricerca.

*il servizio è attivo dalle 9:00 alle 20:00