Bambini e amore

Condividi il post

Bambini e amore: i bambini si possono innamorare?

Tra qualche giorno ricorre San Valentino: la festa degli innamorati. Come genitore ti sarai sicuramente chiesto se tuo figlio o tuo figlia si può innamorare anche alla sua età.

Da quando frequentano prima l’asilo e poi la scuola cominciano a rivolgere le loro attenzioni anche all’esterno della famiglia, come è giusto che sia in un ambiente sano ed equilibrato. Finalmente i bambini possono socializzare e sperimentare emozioni che non hanno mai sperimentato o che hanno dedicato fino a quel momento solo ad ambienti “protetti”.

Certamente ti avrà mostrato interesse per uno o una compagnetta del cuore e tu magari avrai sorriso. I bambini li chiamano semplicemente “amico o amica del cuore”. Ma da adulti sappiamo che l’amicizia è un sentimento diverso dall’amore.

Bambini e amore: L’amore non conosce confini

La cosa sorprendente è che in realtà anche i bambini si possono innamorare

Secondo gli esperti infatti è vero che in età scolare la spinta sessuale è quasi del tutto assente, ma c’è la dimensione platonica che può prendere le caratteristiche dell’innamoramento, proprio come quello degli adulti.

In base ad uno studio del prof. Alberoni, condotto con l’uso di 399 interviste e 50 colloqui clinici somministrati a bambini in età scolare, il 77% dei maschietti e l’83% delle femminucce, ha avuto un’esperienza di innamoramento. 

Come si fa a capirlo?

Secondo i racconti fatti dai bambini le caratteristiche riportate sono quelle dell’amore degli adulti: batticuore, sudorazione e imbarazzo.

Cosa si può fare quindi quando tuo foglio o tua figlia ti confida di essere innamorato/a?

Ecco alcuni accorgimenti:

  • per prima cosa non bisogna pensare ai sentimenti e guardarli con gli occhi dell’adulto;
  • non bisogna condizionare il bambino dandogli dei consigli “da grande” perché sono sempre filtrati dall’esperienza;
  • bisogna rispettare il sentimento provato;
  • mostrare empatia e comprensione per le sensazioni che un sentimento puro dà ad un essere così giovane;
  • si può approfittare di questo momento speciale per rafforzare il rapporto con loro;
  • mostrarsi disponibili al dialogo in modo che crescendo il tuo bambino sappia sempre che può contare su di te in qualunque momento della propria vita.
Bambini e amore: Anche i bambini hanno voglia di esprimere il loro amore

Cosa può regalare un bambino innamorato alla sua “fidanzatina”?

I grandi classici vanno sempre bene, anzi.

Via con bigliettini romantici, fiori e cioccolatini.

E se non sei esperta di empatia?

Nessun problema! Puoi rivolgerti ad una delle nostre Tate Certificate. Le nostre tate, prima di ottenere la certificazione, devono seguire anche un corso sull’intelligenza emotiva e possono aiutarti anche in un momento delicato e intenso come questo.

Se vuoi saperne di più richiedi ora un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

No data was found

Hai bisogno di una tata entro 90 minuti?

Compila il form qui sotto, la nostra assistenza ti supporterà nella tua ricerca.

*La ricezione delle richieste è:

  • Lunedì – Venerdì dalle 9:00 alle 18:30
  • Sabato dalle 10:00 alle 12:30