Coliche neonato: cosa fare?

Condividi il post

Cara mamma, anche il tuo piccino soffre di coliche?

Vediamo insieme quali soluzioni adottare per tranquillizzarlo e tranquillizzarti!

Coliche neonato: cosa sono?

Le coliche sono manifestazioni di un dolore espresso dal neonato nei primi mesi di vita.

Consistono in uno stato di agitazione e pianto disperato che dura più di 3 ore al giorno, per almeno 3 giorni consecutivi o per più di 3 settimane consecutive.

Le coliche compaiono dal secondo mese di vita in poi, per poi tendere a scomparire in modo natuarle dopo il quarto mese.

Quali sono le cause?

Non è stata ancora chiarita l’origine delle coliche, come non è chiaro perché alcuni bambini ne soffrono e altri no.

Le cause più comuni a cui si attribuiscono sono:

  • Indole del lattante, ovvero il neonato fa fatica ad abituarsi a tutti gli stimoli nuovi del mondo esterno;
  • Presenza di un’eccessiva quantità di gas nell’intestino, dovuta all’incapacità del lattante di coordinare suzione e deglutizione durante i pasti. 
  • Allergia o intolleranza ai pasti ingeriti dalla mamma.

Quest’ultima ipotesi però dovrebbe riguardare soltanto i neonati allattati dal seno materno,

ma numerosi studi hanno dimostrato che la frequenza delle coliche è la stessa sia per neonati allattati al seno,

che artificialmente.

Coliche neonato: Cosa puoi fare?

Coliche neonato: cosa devi fare?

Cara mamma, la prima cosa che devi fare è verificare che la poppata del tuo piccolo sia il più possibile tranquilla e regolare. Evita le interruzioni.

Eccoti alcuni consigli per rendere sereno il momento della poppata:

  • evita che il piccolo arrivi troppo affamato al momento del pasto;
  • controlla che non ci sia nulla che lo infastidisca;
  • trova un luogo tranquillo e una posizione comoda per entrambi;
  • cerca di tranquillizzarlo prima di farlo mangiare.
  • Se l’allattamento è al biberon assicurati che il piccolo non abbia difficoltà ad estrarre il latte dal biberon, coordinando bene quindi suzione e deglutizione.
  • cullalo con movimenti ritmici, come un dondolo;
  • massaggiagli delicatamente la pancia;
  • preparagli un bagno con acqua tiepida, che lo aiuta a rilassare l’addome e la muscolatura;

Un aiuto per i neo genitori

Affrontare le famose colichette del neonato può essere per i neo genitori un’esperienza molto stancante.

Questo perché il momento in cui si verificano è la sera e in molti casi la notte, e questo compromette il riposo

del piccolo, ma anche della mamme e del papà.

E’ importante in questi casi un aiuto valido dove sia possibile da altri famigliari o amici per accudire il bambino così da consentire loro di potersi rilassare e riposare.
‍La stanchezza, infatti, può fare brutti scherzi e far perdere la lucidità.

Laddove amici e parenti siano lontani, cara mamma, puoi ricorrere all’aiuto di una valida tata, anche nelle ore serali.

Family+ Happy seleziona le migliori tate attraverso il suo protocollo in 3 step,

fornendo pacchetti su misura in base alle esigenze dei genitori.

Richiedi ora un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

No data was found

Hai bisogno di una tata entro 90 minuti?

Compila il form qui sotto, la nostra assistenza ti supporterà nella tua ricerca.

*il servizio è attivo dalle 9:00 alle 20:00